RAPPORTO DI LAVORO

La prestazione di lavoro agile all'estero: profili lavoristici e previdenziali

L'ordinamento interno e comunitario/internazionale non riportano regole specifiche per il caso di prestazione di lavoro agile resa da cittadino all'estero. La crescente internazionalizzazione delle imprese, oltre alla ricerca di profili ad elevate competenze in un mercato del lavoro ormai globale, al pari di nuove istanze di conciliazione degli stessi lavoratori, impongono di delineare prime risposte tecniche ed operative per una gestione accorta di simili casi

CONTRIBUTI E FISCO

Inail, dal 2023 novità su tariffe e applicazione dei premi speciali unitari

Il Ministero del lavoro interviene nel definire la percentuale di riduzione da applicare ai premi per i quali non è ancora intercorso l'aggiornamento delle tariffe che, per l'anno 2023, viene determinata nella misura del 15,17%. Inoltre, nell'ambito del processo di riforma degli inquadramenti tariffari dispone l'uscita dal campo di applicazione dei premi speciali unitari di varie categorie di lavoratori come i facchini riuniti in cooperative, i pescatori della piccola pesca marittima ed altri

Spettacolo: così il calcolo delle indennità di malattia e maternità

Per i lavoratori dello spettacolo con contratto di lavoro a tempo determinato, a decorrere dal 1° luglio 2022, è stato elevato l'importo massimo della retribuzione giornaliera previsto ai fini del calcolo dei contributi e delle prestazioni per le indennità di malattia e maternità. L'Inps fornisce istruzioni sul calcolo dei periodi antecedenti e successivi

CONTRATTI COLLETTIVI

Edili (industria)

Le parti sociali hanno siglato un accordo relativo alle nuove aliquote contributive Ape e al contributo minimo Ape su 140 ore, in vigore dal 1° ottobre 2022 per i lavoratori dipendenti delle Imprese Edili

Elenco di tutti gli argomenti

loader