Numero 1 -


La registrazione della riunione di lavoro è un trattamento di dati personali

Il Tribunale di Venezia dichiara l'illegittimità, in relazione alla normativa privacy, di una registrazione audio effettuata da un dipendente nel corso di una riunione di lavoro all'insaputa dei colleghi presenti, in seguito (dopo un rilevante lasso di tempo) utilizzata da altri due colleghi, che non erano presenti alla medesima riunione, nell'ambito di contenziosi tra gli stessi e il datore di lavoro

Laura Vascon
Avvocato in Venezia

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader