Numero 7 -


L'assegno di ricollocazione in Cigs non è scalfito dal reddito di cittadinanza

L'Anpal fornisce un'importante precisazione sulla sospensione dell'assegno di ricollocazione sino al 31 dicembre 2021 stabilita dal decreto di approvazione del reddito di cittadinanza chiarendo che tale sospensione riguarda esclusivamente le persone beneficiarie di Naspi da almeno 4 mesi

Mauro Marrucci
Consulente del lavoro in Livorno

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader