Numero 27 -


Ape sociale, un'opportunità per anticipare la pensione

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo della cosiddetta Ape Sociale, prestazione previdenziale da erogare a lavoratori di età pari, o superiore, a 63 anni, non ancora in possesso del requisito anagrafico per ottenere la pensione di vecchiaia, né dei requisiti contributivi necessari per ottenere la pensione anticipata. L'Inps ha subito diffuso le istruzioni contenenti le procedure da attivare e la modulistica da predisporre per dare corso alla domanda per ottenere tale prestazione

Giuseppe Argentino
Esperto in materia previdenziale

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader