Numero 26 -


Jobs act degli autonomi fra nuove tutele e incentivi all'attività

Introdotte maggiori tutele per maternità e malattia, modificata la deducibilità delle spese di formazione, sancita la nullità di clausole che fissano termini di pagamento superiori a 60 giorni: queste alcune delle novità previste dal co-siddetto Jobs act dei lavoratori autonomi

Antonella Mauro
Ricercatore ADAPT
Michele Tiraboschi
Ordinario Università Modena
e Reggio Emilia

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader