Numero 29 -


La falsa denuncia di un collega all'audit è giusta causa di licenziamento

La Cassazione esamina un'ipotesi relativa a un dipendente licenziato per avere falsamente denunciato all'audit un preteso illecito commesso da un superiore risultato privo di riscontri. Qualche spunto sulle regole del c.d. whistleblowing nei sistemi di Internal Reporting

Andrea Stanchi
Avvocato in Milano, StanchiStudioLegale

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader