Numero 35 -


Licenziamenti, cosa cambia dopo la legge di conversione del decreto dignità

Anche con la conversione in legge del decreto dignità viene confermato l'assetto normativo generale previsto dal Jobs Act in tema di licenziamenti limitandosi ad aumentare la misura minima e massima dell'indennità risarcitoria in caso di licenziamento intimato per giustificato motivo

Giampiero Falasca
Daniela Fargnoli
Studio legale DLA Piper

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader