Numero 6 -


Riforma delle pensioni, da quota 100 all'opzione donna

Dopo la riforma Fornero del 2011 il legislatore interviene sul sistema pensionistico per introdurre una sensibile riduzione dei requisiti per l'accesso alla pensione che la riforma del 2011 aveva innalzato in modo considerevole. Non si tratta di un superamento della legge Fornero ma di una correzione dei suoi meccanismi e di un parziale depotenziamento del sistema di incremento della speranza di vita

Pietro Gremigni
Esperto in materia previdenziale

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader