Numero 8-9 -


Gruppo Poste Italiane, nuovo accordo tra una tantum e smart working

L'ipotesi di accordo del 23 giugno 2021 prevede aumenti retributivi e aggiustamenti normativi con particolare attenzione al lavoro agile e alle innovazioni tecnologiche

Armando Montemarano
Senior partner Studio Montemarano, avvocati e commercialisti
in Roma e Milano

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader