Numero 32 -


Lavori usuranti e interdizione al lavoro per lavoratrici madri

Il Ministero del lavoro, alla luce del divieto di svolgere lavori pericolosi, faticosi e insalubri ex art. 7 del D.Lgs. n. 151/2001, precisa che, per la lavoratrice madre, conducente di linea nel servizio pubblico di trasporto collettivo, il divieto di svolgere tali mansioni si applica solo durante la gestazione e per il periodo di astensione obbligatoria.

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader