Numero 32 -


Prestazioni periodiche per invalidità ed esercizio del diritto di surroga dell'Inps: limiti

La Cassazione precisa l'ambito di applicazione del principio indennitario nel caso di surroga dell'ente previdenziale nelle ragioni di credito del danneggiato, quando vi sia stata la corresponsione di un trattamento per invalidità pensionabile (successivamente revocato) e l'importo della surroga sia stato calcolato attraverso il meccanismo della capitalizzazione della rendita previsto dall'art. 14, secondo comma, legge n. 222/1984

Silvano Imbriaci
Avvocato in Firenze

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader